BROWSER

  • Il Browser è un software che consente di navigare, presentare, e recuperare risorse sul Web come pagine, video, canzoni, ecc., che vengono identificate attraverso un URL. I fruitori del Browser sono agevolati nella ricerca delle informazioni verso altre risorse correlate se a ognuna di queste viene correlato con un Link.

    Alcuni esempi di Browser sono: Google Chrome, Internet Explorer, Microsoft Edge, Safari, Mozilla, ecc.

    Come si usa.

    L’uso principale per il quale si utilizza un Browser è quello di reperire per poi visualizzare le informazioni collegate di cui abbiamo bisogno e di seguito, se necessario, accedere ad altre informazioni.

    Per poter fare questo, di solito, si utilizza un indirizzo sotto forma di URL, ad esempio https://www.Google.it inserendolo nella barra degli indirizzi del Browser, ma in genere il Browser viene utilizzato attraverso un motore di ricerca come Google che, utilizzando una parola chiave, visualizza un certo numero di risultati.

    L’interfaccia del Browser, di solito, mette a disposizione una serie di funzionalità che sono più o meno le stesse a prescindere del Browser usato, e le più importanti sono:

     

    • un pulsante a forma di freccia verso destra e uno verso sinistra, che consentono di navigare rispettivamente avanti o indietro;

    • un pulsante a forma di freccia circolare, che consente di aggiornare il contenuto visualizzato in quel momento;

  • un pulsante a forma di puntini verticali, che consente di modificare le impostazioni del browser in uso;
    • un pulsante a forma di stella, che consente di memorizzare l’indirizzo della risorsa visualizzata in quel momento, e aggiungerlo alla lista delle risorse preferite.