Home

 

La convergenza di voce, dati, e immagini su di un’unica piattaforma, ha cambiato radicalmente il nostro modo di comunicare e di come rapportarci con le persone.

Nei prossimi anni assisteremo a una rivoluzione industriale chiamata “Industria 4.0” che prende il nome dal piano industriale tedesco presentato nel 2011. Questo prevedeva investimenti nelle infrastrutture, scuole, sistemi energetici, enti di ricerca, ecc. per riportare la manifattura tedesca ai vertici mondiali.

I risultati ottenuti dalla Germania hanno indotto altri paesi a perseguire questa politica e nel 2016 l’Italia ha presentato il documento conclusivo dell’indagine conoscitiva della commissione Attività produttive della Camera dei Deputati dal titolo: La rivoluzione industriale 4.0.

Dal suddetto documento ho estrapolato quattro punti che ritengo fondamentali:

  • Tecnologie abilitanti: banda larga, reti wireless, 5 G, open data, PA digitale, reti elettriche intelligenti.
  • Competenze digitali: puntare sulla formazione sia dirigenziale che scolastica.
  • Ricerca: investimenti nelle università e nei centri di ricerca italiani.
  • Innovazione aperta: favorire l’artigianato digitale attraverso lo sviluppo di standard aperti.

In tutti i casi il presente e il futuro non può prescindere dal passato, e se oggi possiamo beneficiare dei servizi che le telecomunicazioni sono in grado di fornire è dovuto a una lungimirante visione strategica di uno Stato che a partire dagli anni cinquanta mise le comunicazioni come una delle opere fondamentali per la costruzione di un paese all’avanguardia.

Questo sito/blog vi fornirà le informazioni generali sulle telecomunicazioni partendo dagli anni settanta fino a oggi e anche una visione sul futuro, su come districarvi tra le varie offerte, e approfondire i temi inerenti alla telefonia.

Non solo! Avrete a disposizione un glossario sulle telecomunicazioni, gli oggetti curiosi dal mondo, immagini e schemi, tutte le informazioni sugli SmartPhone, su Arduino, e una pagina sull’Inventore.

Buona lettura.

GUIDA AL BLOG TELEFONIA

Descrizione generale dei seguenti argomenti:

Questa pagina conterrà le informazioni su come districarvi tra le varie offerte di:

Per saperne di più sui seguenti argomenti:

 

 

Blog

Telecom I. vuole cedere 6.000 centrali. Buy rinnovato dai broker. Di DAVIDE PANTALEO, PUBBLICATO: 23 MAGGIO

Telecom Italia avvia la dismissione di oltre 6.000 centrali telefoniche Telecom Italia ha inizialmente guadagnato terreno sulla scia di alcune anticipazioni di stampa, riportate in particolare dal Sole 24 Ore, da cui si è appreso che il gruppo ha avviato la dismissione di oltre 6.000 centrali su un totale di 10.500 unità. Con la comunicazione …

Industria 4.0, asse Microsoft-Tenova

Industria 4.0, asse Microsoft-Tenova sulla siderurgia italiana Articolo di Andrea Frollà Sensoristica, intelligenza decentralizzata e interazione tra cliente e fornitore per entrare nell’era dell’industria 4.0. È questo il mix alla base della collaborazione annunciata da Microsoft e Tenova e della soluzione presentata dai due partner a poche ore dall’apertura di Sps Italia, fiera dedicata al mondo dell’automazione industriale. L’asse fra il colosso americano e …

Le chiamate di un call-center sono un fastidio o una opportunità?

Per prima cosa devo premettere che quello che scriverò si riferisce ai call-center che si occupano della telefonia e solo di quelli che si rivolgono alle aziende. E alla domanda iniziale rispondo che a mio parere dipende dal venditore che si presenta nella vostra azienda. Scrivo “venditore” anche se è un sostantivo che forse non …