JITTER

Con il termine Jitter si indica la variazione di una o più caratteristiche di un segnale come l’ampiezza, la frequenza, o la fase. Nelle reti IP il termine Jitter si riferisce alla variazione statistica nel ritardo di ricezione dei pacchetti trasmessi, che può essere causata dalle code interne ai router congestionati.