ATTENUAZIONE

L’attenuazione è la diminuzione in ampiezza che subisce un segnale che passa in un circuito, in dipendenza delle sue caratteristiche e di quelle del circuito che attraversa. La misura dell’attenuazione è definita dal rapporto fra la potenza del segnale all’uscita del circuito e la sua potenza (o livello) all’entrata dello stesso, e nel caso della telefonia si misura in dB (Decibel che corrisponde a 10 volte il rapporto logaritmico:

A(dB)=10 log₁₀ (Po /Pi)

A: è l’attenuazione, Pout: è la potenza in uscita, Pin: è la potenza in ingresso.