AGCOM: la relazione annuale 2019 svela lo stato della rete mobile e fissa in Italia

L’AGCOM ha pubblicato la Relazione annuale 2019, un documento di 238 pagine che al suo interno racchiude tutto ciò che è stato portato avanti dal Garante nel periodo compreso tra il 1° maggio 2018 e il 30 aprile 2019 in tutti i settori di sua competenza.

Quest’anno il documento è ancor più importante che in passato in quanto rappresenta l’ultima relazione annuale dell’attuale consiliatura … continua

Modem Libero: Dal primo dicembre inizia la rivoluzione

da: yurlifeupdated

Dopo la sconfitta al TAR, TIM dal primo dicembre 2018 permetterà a tutti gli utenti di utilizzare un proprio modem senza imporre il dispositivo proprietario. Dunque dopo il ricordo di TIM al TAR del Lazio, da inizio 2019 tutti gli operatori dovranno adeguarsi, ma TIM sembra già aver gettato le basi per le modifiche contrattuali.

Vi ricordo che attraverso la delibera 348/18/CONS è stato consacrato il Modem Libero, che permetterà a tutti di decidere quale modem utilizzare se quello fornito dall’operatore oppure lasciare libera scelta all’utente su quale acquistare ed utilizzare.

Modem libero: Cosa cambia per l’utente

Quindi a brevissimo, TIM permetterà la libera scelta all’utente, e gli altri operatori dovranno adeguarsi comprando, se vogliono, i loro modem per collegarsi alla rete.

Ora i vari operatori dovranno non solo comunicare le caratteristiche tecniche minime, per ogni operatore di telefonia, e se il modem rispetta i requisiti, ma dovranno spiegare come gestire le richieste di adeguamento contrattuale per chi vuole il modem da parte di TIM, per chi ha preso in comodato d’uso il vecchio modem e come verranno rimodulati i vecchi abbonamenti.

Motorola batte tutti sul tempo col primo smartphone 5G al mondo

da: corriere comunicazione

Il device in questione è il Moto z3. Già in corso i test con Verizon. Obiettivo: prime app commerciali nel 2019.

Motorola completa un’altra tappa verso lo sbarco sul mercato dei dispositivi 5G. Dopo aver annunciato all’inizio dell’anno la realizzazione di Moto z3 e del 5G moto mod, proprio in questa settimana è stato effettuato, con successo il primo test utilizzando una rete commerciale 3Gpp 5G New Radio (Nr). Continua

Ho. Mobile, pronto al debutto il nuovo operatore di telefonia mobile

Ho. Mobile, pronto al debutto il nuovo operatore di telefonia mobile.

 

Ho. Mobile è un nome completamente nuovo nei competitor della telefonia mobile italiana, che si va ad affiancare agli attuali attualmente attivi sul mercato, ovvero Telecom Italia Mobile, Wind, Tre, Poste Mobile e Vodafone.

In realtà il nuovo brand è legato a quest’ultimo operatore,…CONTINUA

Da oggi il 5G è ufficialmente uno standard

Di: Giuseppe Tripodi

Da oggi il 5G è ufficialmente uno standard: : primi smartphone compatibili nel 2019

Sentiamo parlare di 5G da ormai tantissimo tempo, ma forse non tutti sanno che fino ad oggi non esisteva ancora uno standard condiviso per questa tecnologia: ma, come avrete già capito, adesso non è più così. Nel metting plenario del 3GPP (3rd Generation Partnership Project) tenutosi a La Jolla (USA), 600 delegati dei principali operatori di telefonia mondiale hanno definito le specifiche condivise del 5G, che da oggi è ufficialmente uno standard. A questo storico risultato hanno collaborato anche più di 40 aziende che si occupano di telecomunicazioni, tra cui Sony Mobile Communications, Vodafone, Xiaomi, Mitsubishi, LG Electronics e Nokia. Continua