CONNETTORI PER FOTOVOLTAICI

I pannelli fotovoltaici hanno sul retro una scatola da dove fuoriesce due cavi, uno per il polo positivo e uno per il negativo, che terminano con dei connettori: uno maschio e uno femmina (di solito se il polo è positivo o negativo è indicato sul connettore, se così non fosse usate il tester sulla funzione “tensione” continua) di tipo MC3 o MC4 con una tensione massima di 1000 Volt DC (i connettori MC3 e MC4 hanno 3 e 4 mm di diametro e per entrambi la corrente massima sopportata è di 20 A per una sezione inferiore ai 4 mmq, e di 30 A per i cavi da 6 mmq). Per connettere tra loro i pannelli solari o per collegare le stringhe agli Inverter vengono usati dei connettori a tenuta stagna che possono resistere alle intemperie per molti anni (protezione IP65 per connettori MC3 e IP67 per i connettori MC4).