WIRELESS E Wi-Fi

Comunemente si pensa che Wireless Wi-Fi indicano la stessa cosa, ma non è così. Con Wireless che significa senza fili, si indica una tecnologia di comunicazione senza fili che permette a più dispositivi di collegarsi tra di loro senza necessariamente usare un cablaggio.

Wireless è un standard che comprende diverse tipologie di connessione come quella via onde radio, a infrarossi IrDA (tastiere e mouse wireless, stampanti, ecc.), e altro ancora.

Perciò possiamo affermare che le reti Wireless sono in grado di trasmettere dati tra i vari dispositivi e che tra i protocolli più importanti troviamo le reti cellulari con il 4G, le reti Internet, il Wi-Fi, il sistema Wi-Max, e il Bluetooth che permette una connessione diretta senza l’intermediazione del router o di un access point, e il DECT (Digital Enhanced Cordeless Telecomunication) che è il protocollo Wireless dei telefoni cordless.

Con il termine Wi-Fi possiamo indicare una tecnologia che consente agli apparati di collegarsi tra loro attraverso una rete locale in modalità wireless (WLAN) basandosi sulle specifiche dello standard IEEE 802.11.

Il Wi-Fi è dunque una tipologia di trasmissione wireless ad altissima velocità, che utilizza delle bande di frequenza ed opera attraverso un router, che permette di collegare tra loro più dispositivi senza dover utilizzare dei cavi di collegamento.

Questa tecnologia permette di tramettere dati anche a distanze notevoli, e dipende dal tipo di antenna e dagli ostacoli presenti, esistono router e antenne che possono coprire una distanza di qualche centinaio di metri fino a diversi chilometri e un’ampiezza di banda intorno ai 54 Mbps.

In conclusione si potrebbe dire che il Wireless è un tipo di tecnologia di comunicazione senza fili, mentre il Wi-Fi è una tipologia di comunicazione senza fili.

Per cui anche se si utilizzasse indistintamente i due termini lo si potrebbe anche giustificare in quanto un dispositivo wireless avrà sicuramente delle connessioni senza fili come il Wi-Fi, gli infrarossi, o il Bluetooth, ma se volessimo trovare il pelo nell’uovo nel tecnicismo si potrebbe definire la connessione Wi-fi una sorta di “sottocategoria” del wireless.